Skip to main content

Feste del vino, esperienze enogastronomiche in cantina, food truck gourmet e tanto altro…ecco le cosa fare a Verona se ami il cibo e il vino.

L’autunno è arrivato e con se i bellissimi colori della natura con le sue tonalità calde ed avvolgenti. E’ la stagione delle castagne e delle zucche ma anche dei vini rossi sorseggiati davanti ad un caldo camino acceso. 

L’atmosfera che ci regala questa stagione è ottima per vivere delle bellissime esperienze ed è assolutamente un valore aggiunto da non sottovalutare.

Con questo articolo vi daremo tanti preziosi consigli enogastronomici per vivere al meglio l’autunno nella città di Verona, ma anche come riscoprire i suoi dintorni lontano dalle folle di turisti.

Ecco la lista di cosa fare a Verona in Autunno.

cosa fare in autunno a Verona

Gli eventi enogastronomici in città e dintorni

Che tu sia un amante del buon vino o della buona tavola, Verona offre moltissime attività durante il periodo Autunnale: tra festival ed iniziative avrai l’imbarazzo della scelta!

  • Il Bardolino in cantina

Se ami il vino e scoprire nuove cantine questa è la proposta che fa per te!

“Il Bardolino in cantina” è un’iniziativa che vede coinvolte le aziende vitivinicole produttrici del vino Bardolino, che il weekend del 2 e 3 Ottobre apriranno le loro porte al pubblico con delle sfiziose proposte enogastronomiche. 

L’azienda di vino Monte del Frà (situata a Sommacampagna in via Custoza 35), per l’occasione ha organizzato una serata musicale; gli ospiti avranno la possibilità di degustare il vino Bardolino DOC accompagnato da un piatto gourmet (preparato dalla Chef Chiara Bertaiola nel suo Food Truck) e un accesso libero nei sotterranei della cantina al “video-art-tutorial”.

Il prezzo è 15 € per adulti e € 13 per i bambini e i posti sono limitati.
Clicca qui per la pagina di prenotazione.

Quando: Sabato 2 e Domenica 3 Ottobre 2021
Dove: Bardolino e dintorni
Vino e gastronomia in cantina

Cosa fare a Verona - Bardolino festival
  • Food Truck Gourmet – Mura Festival

Il centro di Verona si anima durante tutta l’estate fino al 18 Ottobre con il Mura Festival: un’iniziativa che comprende concerti, teatro, yoga all’aperto, cinema e…food truck!

Un’idea decisamente stuzzicante per una serata diversa all’insegna dello street food. All’interno del bastione San bernardino troverai l’area dedicata al cibo di strada completamente immersa nel verde. L’entrata è gratuita.

Quando: Fino al 18 Ottobre 2021
Orario: 18-11 pm
Dove: Bastioni – Verona centro link con indicazioni:
Informazioni: https://murafestival.it/home/san-bernardino/

cosa fare a Verona - food truck
  • Festival del vino “Hostaria Verona”

Al terzo posto nella nostra lista “cosa fare a Verona in autunno” troviamo Hostaria Verona: un appuntamento immancabile per tutti i veronesi.

Conosciuta come “la festa del vino di Verona” si svolgerà nel weekend del 8 – 9 – 10 Ottobre in centro Città. Tra Piazza dei signori, Cortile del tribunale e Cortile Mercato Vecchio troverai tantissimi stand enogastronomici del territorio, dove, pagando un ticket di ingresso (da € 16.50 con prevendita) riceverai un bicchiere e potrai usufruire di numerosi assaggi di vino. 

Il nome del Festival si ispira al valore dell’ospitalità nelle sue accezioni più alte: “creare occasioni di incontro sociale per condividere passioni, interessi e divertimento”. La migliore convivialità si esprime in luoghi, come le vecchie osterie, dove non ci sono confini di categorie e dove i ruoli sociali sono parificati dal piacere di stare insieme, al di là di ogni differenza.

Quando: 8 – 9 – 10 Ottobre
Dove: Verona centro
Link per tickets e location: http://www.hostariaverona.com/mappa/

cosa fare a verona hostaria
  •  Val Polis Cellae – Alla scoperta dei vini della Valpolicella

Una Domenica d’autunno dedicata ai vini e sapori della Valpolicella tra i suggestivi colori giallo-aranciati dei vigneti di questo bellissimo periodo.

Durante l’evento “Val Polis Cellae” avrai la possibilità di conoscere alcune fra le migliori cantine della Valpolicella, e di scoprire dove vengono custoditi con cura i segreti per la produzione degli eccellenti vini rossi locali.

5 percorsi immersi nelle 5 vallate della Valpolicella storica, alla scoperta delle peculiarità che ognuna riserva al vino e che ogni cantina valorizza con orgoglio.

Dalle 10:00 alle 18:00 le 18 cantine partecipanti terranno aperte le porte, per appassionati, curiosi, enoturisti che potranno visitare le aziende e assaggiarne i prodotti, godere di momenti d’arte e cultura ambientati tra cortili, bottaie e sale di degustazione dove artisti e artigiani locali esporranno le loro opere.

Ogni azienda aderente all’iniziativa sarà lieta di offrire una visita guidata e una degustazione dei propri vini della Valpolicella.

Sarà anche possibile pranzare con piatti tipici e prodotti del territorio, serviti in collaborazione con i ristoranti locali, acquistare i vini o altri prodotti.

Un evento da non perdere dove arte, natura e sapori saranno protagonisti di questo meraviglioso territorio: la Valpolicella.

Quando: Domenica 10 Ottobre
Dove: Cantine della Valpolicella – Verona
Link per tickets e location:  (Biglietti da 25.00)
https://www.infovalpolicella.it/ita/vivi-la-valpolicella-eventi/663/val-polis-cellae

cosa fare a verona - Val polis cellae
  • Degustazione “alla cieca” in cantina

Una degustazione di vino all’interno delle sale sotterranee della cantina pensata per conoscere il vino attraverso i propri sensi.

Prenotabile per tutto l’autunno è una vera e propria avventura che incuriosirà anche i wine lovers più incalliti! Di cosa si tratta? E’ semplice! 6 Bottiglie in cui l’etichetta viene coperta per poter essere liberi di degustare e poter esprimere le proprie sensazioni senza l’influenza di fattori esterni.

Un’esperienza adatta a tutti, con uno spirito ludico ed originale.

L’esperienza include: Tour guidato della cantina con la titolare, sei vini in degustazione con bottiglie coperte (alla cieca) e guida al riconoscimento degli aromi e sentori a seconda del livello di difficoltà di ciascun presente. 

Quando: Disponibile per tutti i mesi autunnali e invernali
Dove: Cantina Monte del Frà (Sommacampagna in via Custoza 35 VR)
Link per tikets e informazioni: https://www.montedelfra.it/degustazione-alla-cieca/

cosa fare a Verona - degustazione vini

Alla scoperta della Cultura enogastronomica del luogo

Cosa fare a Verona e dintorni durante una giornata di pioggia? Facile! Immergersi nella cultura e tradizioni del luogo visitando un museo o una villa locale.

Noi ti consigliamo il museo dell’Olio di Bardolino, ma in questa zona ci sono anche numerose ville storiche che meritano una visita. Tra le nostre preferite c’è Villa Mosconi Bertani in Valpolicella dove è possibile lasciarsi conquistare dagli affreschi e degustare del buon vino della cantina annessa.

  • Museo dell’olio a Bardolino

Tra le cose da fare a Verona in autunno c’è sicuramente il museo dell’olio di Bardolino per scoprire la storia dell’artigianato rurale locale.

Nel percorso museale si ammira un imponente pressa a leva, un frantoio azionato a forza idrica perfettamente funzionante e altri originalissimi esemplari di presse ed attrezzature specifiche.

Nel corso della visita vengono proiettati video che illustrano la storia dell’olivo e dell’olio, elementi che hanno caratterizzato la storia e la civiltà delle genti mediterranee.

Annesso al museo si trova lo shop aziendale con degustazione oli e specialità in olio di oliva.

Quando: Giorni Feriali dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 19:00. Festivi 9:00 – 12:30
Orario invernale (gennaio e febbraio): Feriali dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 17:00. Festivi chiuso
Dove: Via Peschiera, 54, 37011 Cisano VR

I percorsi enogastronomici

Due idee su come trascorrere una giornata autunnale a Verona per goderne i colori, l’atmosfera e i sapori tradizionali del luogo.

  • Veronetta, tra il giardino Giusti e le osterie locali

Veronetta è un quartiere di Verona tutto da scoprire a due passi dal centro storico. Fuori dal comune giro turistico e dalle folle del fine settimana, vale la pena considerarla se stai cercando cosa fare a Verona nella stagione autunnale. 

Questo percorso è ideale per una passeggiata culturale e una visita al bellissimo Giardino Giusti, magari con una tappa enogastronomica nelle sue locande e osterie storiche come Osteria da Morandin o Osteria ai Osei.

Il Giardino Giusti è l’unico giardino cinquecentesco all’italiana presente a Verona. Un’oasi di verde a dieci minuti dall’Arena in cui sono visibili collezioni di fiori, reperti romani e un maestoso viale di cipressi, fontane, grotte acustiche e un labirinto di siepi tra i più antichi d’Europa.

Un percorso di natura, arte e storia visitabile in un paio d’ore che culmina con un belvedere da cui si gode una splendida vista sulla città.

Quando: dal Lunedì al Venerdì: dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso ore 18.00) Sabato e Domenica: dalle 10.00 alle 20.00 (ultimo ingresso ore 19.00)
Dove: Via Giardino Giusti, 2, 37129 Verona VR

  • Percorso del tamburino sardo con degustazione di vini locali in cantina

Custoza, piccolo borgo in provincia di Verona, offre numerosi spunti per passeggiate nella natura e nella storia. Uno dei più amati e percorribili da grandi e piccini è il percorso del Tamburino Sardo che in autunno ci regala un’atmosfera di rara bellezza. Al termine della passeggiata è possibile prenotare una degustazione di vini accompagnata da piatti freddi locali direttamente all’interno di una delle cantine del territorio. Le sale suggestive regalano relax e ristoro in compagnia della titolare della cantina.

Info sul percorso: questo sentiero è di facile percorribilità e si snoda per circa 3 km seguendo il crinale del Monte Croce (circa 153 metri di altezza). Il percorso comincia dalla piazza della chiesa di San Pietro in Vinculis di Custoza e prosegue in direzione di Sommacampagna.
Tutte le informazioni si possono trovare sul sito: https://www.comune.sommacampagna.vr.it/home/Vivere/Percorsi-Natura.html

Leave a Reply

*

code